Attività

Padre Bruno… un anno fa

La valle del monastero è tutt’orecchi
mentre risuona ancora il canto di lamenti e mestizia.

Proprio come un anno fa.

Nel monastero le albe sembrano stanche
e la memoria vela il canto di nostalgia.

Il suono dell’organo fa salire ricordi e speranze di fede
e cerca di addolcire il pianto del cuore umano.

Poi, come sempre, canta il silenzio del monastero,
intonando a una sola voce il vero canto dell’amore divino:

Padre nostro, che sei nei cieli …

E padre Bruno in cielo sorride!

 

Sonata per cembalo in si minore di Domenico Scarlatti

(versione per violino e organo)

Alessio Manca, violino – Angelo Rosso, organo

Registrazione effettuata il 15 agosto 2014 nella Basilica di San Pietro di Sorres

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Privacy e cookies – Informativa per i lettori

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com.
Utilizzando questa piattaforma, gli amministratori, i redattori e gli utenti visitatori sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookies erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio.
I dati raccolti sono visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non si ha accesso ai dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori.

Proseguendo nella navigazione sul sito si acconsente all'utilizzo dei cookies.

Per maggiore approfondimento, per dettagli sui cookies o per bloccarne l'installazione, prendere visione della Informativa sulla privacy e sull'utilizzo dei cookies.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: