Note d'Archivio

La bambina e il sassofono

ARCHIVIO MUSICALE DELL’ANGELO

Piazza S. Ambrogio, 25 – Milano

La bambina e il sassofono 

 

 

Le magiche risonanze del sassofono muovono le passioni e gli affetti più “sognanti” di chi lo ascolta, sia grandi che piccini, come testimonia la foto scattata giovedì pomeriggio (16 luglio 2020) in Piazza del Duomo a Milano mentre Giovanni Vianini suonava piacevolmente il suo sax. 

Questa foto mi commuove, la bambina mi trottolava intorno, poi è tornata
e mi ha portato un soldino, con due occhi fantastici, …” (Giovanni Vianini)

Sarà per il suo timbro caldo ed avvolgente, soprattutto nei registri bassi, che il suo suono colpisce immediatamente e attrae anche se lo si ascolta da lontano. 

Se lo si ascolta da vicino, le melodie e i fraseggi che scaturiscono da questo strumento – bello anche da vedersi – invogliano a lasciarsi avvolgere da una compiaciuta nostalgia che si diffonde nell’aria.

Se il suo suonare è pieno di vita, concorre a creare momenti quasi irrefrenabili di entusiasmo.

Ma è certamente per il suo suono armonioso e sempre vivo che il sax spesso rimanda, in qualsiasi ascoltatore, a quegli stati d’animo “sognanti” che conferiscono dinamiche emozioni al nostro vivere. 

La bambina che in Piazza del Duomo si lascia attrarre da quel magico suono ci svela l’impulso di tenerezza che la musica è in grado di conferire ad ogni animo umano di qualsiasi età.

Henry Mancini – The Pink Panther Theme (Saxophone cover – Daniele Vitale)

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Privacy e cookies – Informativa per i lettori

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com.
Utilizzando questa piattaforma, gli amministratori, i redattori e gli utenti visitatori sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookies erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio.
I dati raccolti sono visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non si ha accesso ai dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori.

Proseguendo nella navigazione sul sito si acconsente all'utilizzo dei cookies.

Per maggiore approfondimento, per dettagli sui cookies o per bloccarne l'installazione, prendere visione della Informativa sulla privacy e sull'utilizzo dei cookies.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: