Note d’Archivio

Questa categoria contiene 53 articoli

Don Onorino Cocco, il parroco di Gonnesa che profetizzò l’arte di don Allori

Mons. Onorino Cocco (Torino, 22 maggio 1910 – Terraseo, frazione di Narcao, 7 dicembre 1997) nasce in una famiglia di origine iglesiente trapiantata nel capoluogo piemontese: suo padre lavorava come capofficina presso il quartiere Crocetta a Torino. Trasferitosi a Iglesias agli inizi degli anni ’20, don Cocco studiò per i primi tre anni presso il … Continua a leggere

La scomparsa di Helmut Kohl (3 aprile 1930 – 16 giugno 2017), grande statista e promotore di pace

Un tempo tutte le mattine alle 11 nelle chiese luterane – ma anche nelle case e ovunque si fosse raggiunti dal rintocco delle campane – si cantava il corale Verleih’ uns Frieden, traduzione quasi letterale della nota antifona gregoriana Da pacem Domine che Lutero, autore anche della melodia su adattamento dell’inno Veni redemptor gentium, scrisse … Continua a leggere

L’organo “Gaet. Cavalli (Lodi)” della chiesa parrocchiale di Gonnesa

L’organo “Gaet. Cavalli (Lodi)” della chiesa parrocchiale di Gonnesa Registri a pomello da sinistra Basso armonico, Principale 8’, Ottava 4′, Decimaquinta 2’, XIX-XXII, XXVI-XXIX, Flauto 4’, Tromba bassi, Tromba soprani, Flauto in VIII soprani, Unda maris Pedaliera: originale parallela e diritta di 27 tasti (do1-re3) Sopra la pedaliera: 5 pedaletti da sinistra:Tremolo, Unione tasto-pedale, Tutti, Ripieno I, Ripieno … Continua a leggere

Una rarità per dire grazie

Sabato 27 maggio 2017 il Comune di Gonnesa, con una pubblica cerimonia, ha intitolato una delle sue piazze a don Pietro Allori, sacerdote e musicista, nato a Gonnesa il 18 maggio 1925.   RINGRAZIAMENTO   Casa Allori sente il dovere di ringraziare la popolazione di Gonnesa e, in modo particolare, quanti hanno preso parte alla cerimonia  con … Continua a leggere

Un’icona per l’angolo “bello” nella stanza della musica di Casa Allori

Don Allori era cultore oltre che di partiture musicali originali, di libri antichi e moderni, di quadri, di stampe, xilografie, disegni, sculture in legno – soprattutto crocifissi – e statue di significativo pregio artigianale e devozionale. Tra quanto ha raccolto nel suo personale “museo” si distingue un’antica icona di legno incorniciata in quadro protetta dal vetro … Continua a leggere

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Privacy e cookies – Informativa per i lettori

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma di blogging WordPress.com.
Utilizzando questa piattaforma, gli amministratori, i redattori e gli utenti visitatori sono soggetti alle condizioni espresse dai Termini di Servizio e alla Privacy Policy di Automattic, ciascuno per la sua parte.

La piattaforma fa uso di cookies erogati per fini statistici e di miglioramento del servizio.
I dati raccolti sono visibili solo in forma anonima e aggregata secondo quanto stabilito da WordPress.com, e non si ha accesso ai dettagli specifici di accesso (IP di provenienza, o altro) dei visitatori.

Proseguendo nella navigazione sul sito si acconsente all'utilizzo dei cookies.

Per maggiore approfondimento, per dettagli sui cookies o per bloccarne l'installazione, prendere visione della Informativa sulla privacy e sull'utilizzo dei cookies.